lunedì 9 aprile 2012

El Greco - "Veduta di Toledo"


El Greco, un artista rivalutato

Dominikos Theotokopoulos, in arte El Greco (1541-1614), è stato un pittore e architetto di origine greca famoso sopratutto in Italia e Spagna, dove ha vissuto gran parte della sua vita. Fu inoltre uno dei più importanti esponenti del Rinascimento iberico. Nel 1567, dopo la giovinezza vissuta a Creta dove era nato, El Greco si trasferì a Venezia, dove arricchì la sua preparazione tecnica frutto della scuola ellenica con gli elementi del manierismo e traendo forte spunto dai lavori del Tintoretto. La sua permanenza nello Stivale si prolungò fino al 1577, quando si trasferì in Spagna, a Toledo, dove visse e lavorò a lungo e fino alla fine dei suoi giorni. Lo stile di questo pittore può essere facilmente interpretato come oscuro, triste, a caratteri spesso ambigui, ma è sopratutto nel XX secolo che la sua opera è stata ampiamente rivalutata e apprezzata, tanto da essere considerato un precursore dell'espressionismo e del cubismo. Uno dei tratti distintivi del suo lavoro, è sempre stato quello di "allungare" le figure umane facendo largamente uso di pigmentazioni varie e spesso sperimentali, sempre al confine tra realtà e fantasia.
El Greco - Veduta di Toledo

Posta un commento

Google+ Badge

Translate