venerdì 30 marzo 2012

Vincent Van Gogh - "Uliveto"


Van Gogh e il fascino della Natura

Il maestro Vincent Van Gogh torna a trovarci con questa bellissima opera raffigurante un uliveto dipinto nel 1889. L'artista considerava il suo lavoro di pittura imprescindibile dalla realtà della natura: quasi da essa soggiogato infatti, Van Gogh temeva di discostarsene troppo nel rappresentarla. E'per questo che prediligeva l'osservazione diretta e attenta del particolare, senza tralasciare alcun dettaglio. Si sentiva talmente trascinato dalle emozioni che trascorreva ore e ore a dipingere paesaggi senza manifestare alcun tipo di stanchezza o cedimento: una totale assimilazione tra l'uomo, lo spirito e tutto ciò che era intorno a lui.
Van Gogh - Uliveto

Posta un commento

Google+ Badge

Translate