lunedì 20 febbraio 2012

Jean-Baptiste Camille Corot - "Il ponte Di Mantes"


L'arte di Jean-Baptiste Camille Corot (1796-1895) è dedicata ai paesaggi, con lo stile realista e romantico figlio del tempo in cui il pittore ha vissuto.
Corot era assai amato dai suoi colleghi dei circoli parigini per il suo lavoro, sempre pulito, onesto, scevro di colorazioni eccessive inutili e dai tratti sempre chiari e perfettamente definiti, tanto da meritarsi il soprannome di  "Père" (padre) Corot anche per via dei legami di stima e affetto che aveva stretto con gli altri pittori .
I suoi capolavori sono sempre venerati e celebrati come una vera e propria poesia: basta guardare la minuziosità descrittiva del lavoro proposto oggi per rendersene conto e rendergliene il giusto tributo.

Corot - Il ponte di Mantes




Posta un commento

Google+ Badge

Translate